testpic

Tra Natura e Cultura, Ambiente e Salute

Tra Natura e Cultura, Ambiente e Salute

Il Tacuinum sanitatis conservato in originale alla Biblioteca Nazionale Austriaca di Vienna e in copia anastatica alla Biblioteca Gregoriana di Belluno, è un trattato di medicina medievale redatto verso la fine del XIV secolo, molto diffuso nella sua forma illustrata presso le maggiori corti europee. 

L’opera è una diretta derivazione del Taquim al Sihha del medico arabo di fede cristiana Ibn Butān vissuto a Bagdad tra la fine del X e l’inizio dell’XI secolo.

Il testo originale, redatto sotto forma di tavole sinottiche, ebbe subito una grande fama nell’ambiente culturale munsulmano e presto si diffuse nelle maggiori città del bacino del Mediterraneo.

Introdotto probabilmente da Federico II nell’ambiente culturale della corte di Palermo, venne fatto tradurre in latino da suo figlio Manfredi e si diffuse velocemente con il nome di Tacuinum sanitatis in tutti i Paesi europei di cultura cristiana.

Si tratta di un prontuario di medicina medievale che integra i dettami filosofici sulle antiche dottrine d’età classica predicate da Ippocrate e Galeno con i risultati della pratica empirica dei grandi medici arabi, in particolare il grande ar-Rāzī. 

Dalla fine del XIV secolo, il Tacuinum viene redatto anche in edizioni illustrate: qui il testo e i precetti medici diventano essenziali per lasciare posto a splendide miniature relative alle voci trattate, interpretate come scene di vissuto quotidiano.

Proprio per quest’ultima caratteristica, le duecentocinque tavole presenti nel Tacuinum della Biblioteca Nazionale di Vienna, oltre a un prontuario medico medievale, costituiscono un meraviglioso affresco sulla filosofia e gli stili di vita della società medievale italiana, in particolare d’area lombardo-veneta.

E' un documento straordinario, attraverso il quale gli studiosi possono ricostruire aspetti di storia dell’alimentazione, agraria, commerciale, sociale, culturale. Proprio nella sua versione miniata questo manuale pratico di medicina parla anche al lettore non specialista, che attraverso le illustrazioni riconoscere un vissuto dal quale direttamente discendiamo, nostro riferimento tutt’oggi.

Jacopo De Pasquale, laureato in Scienze storiche, attivo in ambito di ricerche archivistiche, conferenziere su temi di storia medievale, referente della Biblioteca Gregoriana di Belluno per la catalogazione e la riqualificazione, espone la vicenda interessantissima della copia anastatica ivi conservata.

Maurizio Tuliani, dottorato all’Università di Siena, medievista, ha curato l'edizione de  Il Tacuinum sanitatis di Bevagna: un prontuario medico del XIV secolo (Perugia, Fabbri editore, 2015). Si occupa da tempo dei temi legati alla medicina e l'alimentazione medievale, il commercio e l’artigianato in età comunale ed il suo intervento si incentra sulla fonte originale.

Ingresso libero offerta consapevole

Richiedi informazioni

Centro Studi Claviere A.P.S.

Vedi su mappa

Viale Ss. Mm. Vittore e Corona, 19 Feltre (BL), Basilica-Santuario Ss. Vittore e Corona

Tel: (0039) 340 2122409

Imparare Estate Famiglia e amici Se piove? Spiritual Piave

Storie da raccontare

Caorle insolita: itinerari slow sospesi tra terra e mare

Caorle insolita: itinerari slow sospesi tra terra e mare

16 giugno 2024

Vuoi trascorrere una giornata in barca o in bicicletta alla scoperta di una Caorle alternativa, lontana dalle spiagge dorate e dall’atmosfera effervescente ...

A passo lento tra le Dolomiti come antidoto per l’ecoansia

A passo lento tra le Dolomiti come antidoto per l’ecoansia

14 giugno 2024

Tra le maestose Dolomiti, Patrimonio dell'Umanità, si snoda un percorso straordinario che incanta i cuori e nutre l'anima. Il Cammino delle Dolomiti, ...

La magia della pesca: un ritorno all'essenza

La magia della pesca: un ritorno all'essenza

13 giugno 2024

Esplora il fascino del fiume Meschio, un paradiso ecologico ideale per la pesca a mosca. Scopri le specie ittiche, le zone di pesca e tutto ciò ...

Partners

Veneto Rivers Holiday rappresenta un progetto coerente con il Piano Strategico Turistico Regionale Veneto, progettato in sinergia e complementarietà con gli obiettivi delle diverse OGD coinvolte.
Invita ed è aperto al coinvolgimento attivo delle Amministrazioni locali.

Grazie

Grazie: ti abbiamo inviato una mail per attivare la tua iscrizione e selezionare le tue preferenze se previsto

Chiudi

Credits

Sito Ufficiale della Associazione Temporanea di Imprese Veneto Rivers Experience.

L’A.T.I. Veneto Rivers Experience ringrazia tutti coloro che collaborano e hanno collaborato nella realizzazione di questo progetto web per la promozione di esperienze e del tempo di valore da trascorrere lungo i fiumi veneti dalle Dolomiti a Venezia.

  • Photo: Studio 2000 Hz Gianni Frescura, Ass.Prom.Tur. Alpago - Cansiglio aps, Archivio ATI Veneto Rivers Experience.
  • Copy: Atr Comunicazione, Marco Piccoli-The Grandiz, Skillamix Design.
  • Progetto sito web, hosting: Kumbe srl
  • Destination Management System: DMS Deskline by Feratel media technologies srl
Chiudi

Grazie

La sua richiesta è stata inviata correttamente e le risponderemo al più presto. Una copia dei dati che ci ha fornito è stata inviata al Suo indirizzo email.

Chiudi

Filtra per le date impostate

Chiudi

Richiesta informazioni e prenotazione