testpic

Atos trio

Atos trio

Torna a Belluno, per il suo terzo concerto, atteso come sempre, Atos Trio, "uno dei migliori trii con pianoforte oggi in circolazione", così il Washington Post, che gli ha tributato recensioni entusiaste. Annette von Hehn violino, Stefan Heinemeyer violoncello e Thomas Hoppe pianoforte, sono al loro 3° concerto nella nostra città, scelta per l'esecuzione dell'integrale dei Trii di Mendelssohn, Schumann e Brahms.

In questo concerto, eseguono il Trio op. 80 e il Trio op. 110 di Robert Schumann e il Trio op. 87 di Johannes Brahms, tre capolavori del repertorio classico.

 "Bellezza ed equilibrio formale", "fatalismo, tormento interiore e risentimento", "straordinaria ricchezza inventiva" sono alcuni passaggi che si leggono nelle note di sala del concerto, sufficienti a indicare la molteplicità di contenuti musicali, sentimenti ed emozioni che il programma eseguito da Atos Trio trasmetterà al pubblico presente in sala.

Atos Trio, fondato nel 2003, ha collezionato nell’arco di cinque anni un gran numero di riconoscimenti nei più importanti concorsi internazionali di musica da camera ed è oggi una delle formazioni tedesche più apprezzate dalle grandi stagioni concertistiche di tutto il mondo.

Nell’ottobre del 2007 ha ricevuto il “Kalichstein-Laredo-Robinson International Trio Award”, il più famoso premio americano per la categoria Trio con pianoforte, legato a un ciclo pluriennale di concerti che si tengono su tutto il territorio degli Stati Uniti.

In Europa, il Trio ha vinto il primo premio al Concorso Schubert di Graz nel 2006 e nel 2007 lo stesso riconoscimento al Concorso Internazionale di Melbourne.

Ovunque nel mondo, l’Atos Trio incontra l’entusiasmo del pubblico e riscuote giudizi superlativi dai critici. «The Age» di Melbourne lo ha elogiato definendolo «un Ensemble nel vero senso della parola, nel quale le voci si fondono in maniera ammirevole, e che ha il dono di trovare un’espressività profonda».

La «Detroit Free Press» lo ha così lodato: «tre voci, un suono: è questa unità assolutamente perfetta nel fraseggio, nel suono, nel sentimento e nell’interpretazione a distinguere le formazioni di alto livello da tutte le altre».

Per i musicisti che lo compongono, l’attività musicale del Trio ha la priorità assoluta su tutte le altre.

L’Atos Trio è l’ambizione, che diventa suono, di trasferire lo spirito del quartetto d’archi al trio con pianoforte.

Contemporaneamente alle tournée in Europa, Sud America e Stati Uniti, l’Atos Trio ha partecipato anche a famosi festival tedeschi ed europei.

Nel 2005, l’etichetta Ars Musici ha pubblicato il loro primo disco con opere di Beethoven, Brahms e Leon Kirchner.

Nel 2008, presso la casa discografica americana Azica, hanno inciso brani di Beethoven, Schubert e Schumann.

Nello stesso anno, un CD con trii di Heinrich von Herzogenberg per l’etichetta CPO ha riscosso un grande successo.

Nell’ambito del progetto “Rhapsody in School”, lanciato dal pianista Lars Vogt, l’Atos Trio si reca regolarmente nelle scuole tedesche per trasmettere alle nuove generazioni un’ immagine vitale della musica classica e degli artisti che la eseguono.

Tutte le informazioni, le note di sala complete in PDF e i concerti del 2024, su belcircolo.org

Per informazioni contattare segreteriabelcircolo@gmail.com

Biglietti: Interi € 20; Soci € 15; Studenti € 5, in vendita nella sede del concerto, mezz’ora prima del suo inizio, o presso la Cartoleria Capraro in Piazza del Mercato, 32 a Belluno, aperta tutti i giorni, escluso il lunedì mattina, con orario 09-12 e 15-19.


Request informations

Circolo Culturale Bellunese

See on map

Piazza Giorgio Piloni, 11 Belluno (BL), Sala Teatro Giovanni XXIII

Tel: (0039) 0437 26590

Learn Family and friends Piave If it rains?

Belluno

Discover
Houses

Stories to tell

A river of flavours: an emotional journey through the gourmet cuisine of Veneto

A river of flavours: an emotional journey through the gourmet cuisine of Veneto

25 October 2023

Discover how gourmet cuisine becomes an emotional language that connects communities, celebrates the land, and invites exploration. ...

Wild autumn in Val Belluna: outdoor experiences not to be missed

Wild autumn in Val Belluna: outdoor experiences not to be missed

03 October 2023

Discover the autumn wild with two unique experiences: two days canoeing through rivers and forests and the thrilling rutting of the deer. An opportunity ...

Culinary tales sweetened with honey... set against the backdrop of the Belluno Dolomites

Culinary tales sweetened with honey... set against the backdrop of the Belluno Dolomites

01 October 2023

Scopri il menù speciale dedicato al miele offerto dalla rinomata Trattoria L'Oasi di Mauro Cavalet, in occasione della Festa del Miele ...

Partners

Veneto Rivers Holiday represents a project consistent with the Strategic Regional Tourism Plan Veneto, designed in synergy and complementarity with the objectives of the various OGD involved.
It invites and it is open to the active involvement of local governments.

Thank you

Thank you: we have sent you an email to activate your subscription and select your preferences if applicable

Close

Credits

Official site of the Temporary Association of Companies “Veneto Rivers Experience”.

The A.T.I. Veneto Rivers Experience thanks all those who collaborate and have collaborated in the realization of this web project for the promotion of experiences and valuable time to spend along the Venetian rivers from the Dolomites to Venice.

  • Photo: Studio 2000 Hz Gianni Frescura, Ass.Prom.Tur. Alpago - Cansiglio aps, Archivio ATI Veneto Rivers Experience.
  • Copy: Atr Comunicazione, Marco Piccoli-The Grandiz, Skillamix Design.
  • Web project, hosting: Kumbe srl
  • Destination Management System: DMS Deskline by Feratel media technologies srl
Close

Thank you

Your request has been successfully submitted, we will reply to you as soon as possible. A copy of your message has been sent to your email address.

Close

Filter by the dates you set

Close

Request informations and reservations